';
Competition / 2019
Competition / 2019
Comments
Info_progetto

Walther Park

Luogo  Bolzano
Anno  2019
Cliente  Confidenziale
Status  2° Classificato

Descrizione_progetto

Tradizionalmente l’atto dello shopping era profondamente collegato alle attività amministrative, economiche e culturali della città e i bisogni della cittadinanza trovavano posto, insieme al commercio, nel centro cittadino.

Col passare dei secoli la situazione è cambiata e i luoghi per lo shopping hanno continuato a crescere in ogni angolo del Pianeta, fino ad arrivare agli anni ’20 del secolo scorso dove le aree commerciali sono migrate dai centri urbani verso luoghi disconnessi dalla vita quotidiana della città.

In questo modo i centri commerciali hanno iniziato ad avere una propria identità con una propria personalità architettonica, dando ai consumatori luoghi autonomi per fare acquisti.

Negli ultimi anni il mondo è cambiato molto rapidamente e i centri commerciali non riguardano più soltanto l’interazione sociale tra chi vende e chi acquista, ma si basano ormai su un elemento molto più profondo e poco tangibile: la customer experience.

Per questo motivo, il Walther Park è stato pensato non solo come un altro centro, ma per diventare un luogo dove costruire rapporti sociali, un luogo per essere parte di una comunità.

Walther Park è pensato come un magnete urbano dotato di un ruolo vitale per la città di Bolzano, un villaggio globale incentrato sull’uomo, un luogo con una cultura della narrazione che fornirà ai clienti grandi momenti di connessione, creando storie ogni giorno e inserendo le persone in una narrazione interattiva.

Cittadini e clienti (non più solo i consumatori) saranno coinvolti nell’esperienza, saranno l’esperienza stessa: partecipazione, impegno, trasparenza e autenticità saranno le chiavi della nuova interazione tra Persone e Luogo.

Tutti saranno coinvolti nella narrazione di Walther Park, tutti faranno parte della comunità svolgendo un ruolo attivo nella propagazione di un nuovo stile di vita.

Combinando intrattenimento, tempo libero, attività di apprendimento, benessere, WaltherPark sarà il cuore della vasta comunità internazionale, sarà la nuova agorà che aprirà le braccia a tutti: Millennials, famiglie, anziani, Gen Z e Gen Alpha, gente del posto, nomadi digitali e viaggiatori d’affari.

In WaltherPark, l’idea del social HUB è collegata al percorso di esperienza che potrebbe essere fatto da tutti i cittadini della comunità, cittadini che interpreteranno un ruolo da eroi nella storia, dividendolo in tre componenti: Partenza, Avventura, Ritorno!

Alla fine del percorso i visitatori, consumatori e cittadini sentiranno Walther Park come il “luogo per essere”!